Calendario dell’Avvento: mancano solo 25 giorni a Natale!

Un'idea per contare i giorni fino al 25 dicembre

C’è qualcosa di magico nell’aria quando arriva questo periodo dell’anno. La neve inizia a soffiare venti gelidi, anche qui, che di vette ne abbiamo poche. I profumi si tingono color marron glacé e nell’aria, gli uditi più attenti riescono a sentire anche il tintinnio dei campanelli. Arriva il Natale ed è il periodo dell’anno che preferisco, il periodo della magia e del “qualsiasi cosa può succedere”. Io quest’anno voglio aspettare il Natale in modo speciale.

Ogni giorno voglio essere grata per ogni ora, ogni minuto e ogni secondo.
Ogni giorno dall’1 al 25 voglio che sia speciale, per qualcosa e con qualcuno. 

25 giorni.
25 ragioni per essere felice.

Ma ecco invece il calendario dell’Avvento più tradizionale che ho realizzato per Sebastiano. Lo so, è piccolo, ma vi assicuro che vedere i suoi occhi che luccicano vedendo la casa decorata mi fa scoppiare il cuore. Vedere come mi distrugge tutto un po’ meno, ma mi hanno detto che devo avere pazienza, che questa fase del toccotuttosenzasosta passerà presto.

Cosa ho usato?
Una scala
25 tag in cartoncino
Nastro di cotone rosso
Mollettone
Piccoli decori in legno come fiocchi di neve, scritte natalizie, pigne…
Carta colorata sui toni del rosso e bianco
Nastri colorati verdi e rossi
Washi tape natalizi
Posate di legno

Da come potete vedere è davvero semplice e descriverlo mi sembra inutile. Basta impacchettare piccoli regalino e decorarli con cura, ogni regalino avrà una tag con il giorno di attesa, dall’1 al 25. Semplice, d’impatto e gradito!

Calendario dell’avvento 

 

Lascia un commento