Come fare la spesa in modo intelligente e consapevole

Grazie a Carrefour io non mi muovo dal divano!

Ultimamente è un periodo intenso. Tra eventi da organizzare, un’organizzazione famigliare difficile e il lavoro quotidiano alla sera sono davvero stanca e la voglia di passare anche dal supermercato a fare la spesa è davvero poca. Da quando però applico poche e semplici regole alla mia routine quotidiana tutto è diventato più semplice.
Vi svelo le 7 regole che mi hanno salvato tante cene e che non mi lasciano mai con la dispensa vuota, quasi a prova di pranzi  improvvisi, come di solito succede a casa mia.

  1. Scrivi una lista di cibi sani nell’ordine in cui sono disposti nel supermercato dove sei solito servirti. Ti aiuterà a resistere alle tentazioni e renderà più rapida la spesa, perchè non perderai tempo fra gli scaffali per scegliere i prodotti. In questo devo dire che mi ha aiutato tantissimo la spesa on line, rapida, senza distrazioni, che puoi fare anche la sera alle 11 direttamente dal tuo divano.
  2. Non andare mai al supermercato quando si è affamati, l’impulso della fame avrà la meglio sulla ragione, sempre.
  3. Fate il pieno nel banco ortofrutticolo e ricordatevi di comprare solo un cespo di lattuga e due carote. Comprate con intelligenza pensando anche alla verdura che vi durerà più a lungo in frigorifero. Io di solito a fine settimana faccio saltare tutta la verdura in padella e invento tantissime ricette di torte salate, in questo modo non spreco nulla e mi diverto a creare ricette sempre diverse.
  4. fate scorta di verdure e legumi in scatola, all’ultimo una latta di cannellini si trasforma magicamente in una cremina aromatizzata alla paprika e voi sembrerete Carlo Cracco.
  5. Leggete sempre bene le etichette. Io adotto la tecnica del “less is better”, meno ingredienti leggo più metto nel mio carrello.
  6. Sforzatevi di provare sempre qualcosa di nuovo, come le nuove farine, i grani antichi e i cereali tostati che ormai affollano i supermercati: potrebbero davvero essere la svolta ricercata di una semplice cena.
  7. Alla fine della spesa fate mente locale dei fondamentali: sale, olio, pasta, riso, detersivi e controllate di avere tutto.

Grazie a Carrefour che grazie al suo servizio di e-commerce di Carrefour Italia cambia volto: da oggi accedendo al sito carrefour.it è possibile fare la spesa con pochi semplici click. Il servizio consente ai propri clienti di ritirarare il proprio ordine presso il punto vendita più vicino oppure farselo consegnare comodamente a casa propria.Punto di forza è la forte integrazione dei contenuti on line con il servizio di e-commerce che consente, ad esempio, di aggiungere facilmente al carrello tutti gli ingredienti della ricetta che l’utente sta consultando nella sezione “magazine” di carrefour.it.

 

 

Lascia un commento