Spring: a tavola con Kitchenaid e Tintacorda

Un'amica e un alleato in cucina sono il segreto

Oscar Wilde diceva che “La bellezza è una forma del Genio, anzi, è più alta del Genio perché non necessita di spiegazioni. Essa è uno dei grandi fatti del mondo, come la luce solare, la primavera, il riflesso nell’acqua scura di quella conchiglia d’argento che chiamiamo luna”. Come non essere d’accordo?
La belleza si può ritrovare in ogni cosa, come in uno dei primi pranzi preparati in giardino, con un un’amica speciale.
Oppure si può ritrovare in una vecchia porta abbandonata in soffitta per troppo tempo, ma pronta a prendere vita nuovamente.
Basta poco, una mattina di timido sole primaverile, io e Valentina all’opera tra ingredienti di stagione e fiori freschi e la regola del ricevere perfetto si scrive senza grandi sforzi.
Dopo una pulita, scrostata, la porta è pronta a diventare un tavolone da esterno ed è perfetto per la nostra tavola di primavera.
Tovaglioli colorati, piatti color burro, vecchie posate in acciaio che sembrano argento, piantine di fragole e fiori bianchi: pochi elementi caratterizzano questa tavola, dove semplicità e toni vintage ricordano i colori di Monet.
Grazie al Cook Processor siamo riuscite a creare un menu delizioso in pochissimo tempo, vellutata di piselli con semi di Chia per Valentina e un pane integrale ai semi di girasole per me, da provare perché buonissimo.
Adoro quando tutto si compone magicamente, proprio come in una quadro. E adoro ancora di più sedermi a tavola con un’amica e aspettare i nostri ospiti sotto il pallido sole di primavera. 

Vi lascio qui la ricetta del pane che ho preparato in pochissimo tempo, con il Cook Processor i tempi sono davvero ridotti e rimane il tempo per altro, magari per un salto nell’orto, proprio come abbiamo fatto noi.

Pane ai cereali con semi di girasole 
Ingredienti
Preparazione immediata
Tempo di cottura 35 minuti
330 ml di acqua
22 g di lievito istantaneo
200 g di farina integrale
200 g di farina di farro
200 g di farina di orzo
15 g di zucchero semolato
50 g di burro a pezzetti
15 g di sale
100 g di semi di girasole
100 g di semi misti (zucca, sesamo bianco, chia, sesamo nero)
Procedimento
Inserire nella pentola la Lama per impastare e aggiungere l’acqua e il lievito: Chiudere il coperchio e selezionare IMPASTARE p1 e premere il tasto START. Versare nella pentola le tre farine, lo zucchero, il burro, il sale, i semi vari e richiudere passando al PASSO 2. Alla fine del PASSO 2 attivare il PASSO 3 per la lievitazione.
Versate l’impasto lievitato in una teglia e cospargetela ancora di semi (zoo ho scelto quelli di girasole e di zucca) e infornate per 12 minuti a 200°. Chiudete gli occhi e assaporate il profumo in tutta la casa.

Cook Processor 

 

 

Lascia un commento