| The picnic diaries | Piedi a terra e cuore per aria

Riscoprire dettagli profumati che amiamo

Questo sole ci fa venire voglia di chiuderci fuori casa.
Una tovaglia rossa a quadretti Vichy, fragole, un prato.
Anche se abbiamo poco tempo in pausa pranzo ci piace scappare nell’erba, stendere una coperta, mettere frutta e verdura nel contenitore e guardare le nuvole.
Vivere un pochino Hygge, assaporando il calore delle piccole cose come un frullato fresco o coccole e risate tra erba alta e fiori bianchi.
Il nostro mantra?
Vivere ogni giorno assaporando ogni dettaglio.
Come?
Semplicemente trovando nella quotidianità accenti di dettagli profumati di ciò che amiamo: il sorriso di Sebastiano con quelle fossette che sono il tratto caratterizzante della mia famiglia, fragole appena colte che sanno di buono, aroma di primavera, fresie bianche e fiori di campo.
Un attimo di tregua – senza sensi di colpa: questa per me la ricchezza più grande.
Ho vissuto per troppi anni abitando i vuoti, arredando mancanze, restaurando abbandoni. E anche se ne ero convinta, non era la mia strada. Fermarsi, capire per poi continuare, questa la regola fondamentale.
Ed ora è il momento di vivere, correndo nei prati e sfornando torte ai lamponi e frullando fragole fresche.

Vi lascio le ricette degli Smoothies che Sebastiano ama di più. Da quando ho scoperto di contenitori Ventsmart, la frutta sembra sempre appena colta e soprattutto evito sprechi inutili grazie al sistema di aerazione attraverso un regolatore di aria presente nel sigillo.
Ideale per le nostre gite invece il Turbochef, che senza la necessità di essere attaccato a una presa elettrica, mi frulla tutto in davvero pochissimo tempo.

Smoothie di fragole e frutti di bosco
Mettete nel Turbochef 4 fragole e 8 lamponi, frullate e decorate la superficie con semi di chia.

Smoothie della merenda
Una bella manciata di fragole, latte di mandorla, qualche fogliolina di basilico e per addensare qualche pezzettino di banana, frullate tutto e servite fresco.

Smoothie al latte di cocco
Latte di cocco, qualche pezzetto di banana congelata, 2 cucchiai di cocco disidratato, qualche cubetto di ghiaccio e un pizzico di cannella o vaniglia.

Tempo di lettura: 4 minuti
Colonna Sonora: Sunrise di Norah Jones

Scritto da Federica Visconti |
Foto di Danilo Calcaterra |
Post in collaborazione con Tupperware |
Progetto #picnicdiaries e #tupperwareitalia #tupperware #turbochef

Lascia un commento