Autunno in tavola

Tra foglie e zucche e piatti blu notte

Fa ancora caldo, non sembra ottobre. Non sembra autunno.
Le mattine però sanno di brividi, latte caldo e marmellata alle arance amare.
E poi c’è la luce. Ah quella luce. Sì proprio quella di fine giornata, quella bassa che fa diventare i cieli rosa.
L’altro giorno ho letto una frase sulla timeline di Alice Gipsy In the Kitchen “Speciale è chi ascolta le tue paure e le trasforma in coraggio”. Ecco, io mi voglio contornare solo di persone così. Stop alle critiche che distruggono e non costruiscono, stop alle perdite di tempo annoiate.

Qui vi lascio le foto della mia collaborazione con Buitoni Italia, quando lo scorso venerdì con Ilaria Mazzarotta, residente Blogger Buitoni, abbiamo presentato alla stampa ricette (sue) senza glutine in pieno stile autunnale. A giorni proverò a fare la ricetta della torta di zucca di Ilaria, qualcosa di divino!

L’allestimento è stato pensato da me in collaborazione con CoinCasa, vi assicuro che avevo davvero l’imbarazzo della scelta quando mi hanno dato la rosa di prodotti tra cui scegliere. Ho optato per un blu cielo abbinato a eucalipto e zucche, un classico della fall season.

 

Vi lascio invece la mia ricetta della Tarte Tatin senza glutine:

Ingredienti: 
250 g di pasta sfoglia pronta
4-5 mele golden medie
180 g di zucchero
50 g di burro
1 limone
1 pizzico di sale

Procedimento:
Imburrate il fondo dello stampo e cospargetelo con lo zucchero. Sbucciate le mele, tagliatele a spicchi. Spruzzatele con il succo di limone per evitare che anneriscano. Disponete le mele nello stampo con la parte concava rivolta verso l’alto. Cuocete le mele nello stampo a fiamma moderata per circa 20 minuti, fino a quando lo zucchero sarà diventato caramellato. Levate lo stampo dal fuoco e lasciate raffreddare. Preriscaldate il forno a 220°. Trasferite la pasta sfoglia sulle mele, spingete i bordi di pasta verso il fondo dello stampo aiutandovi con un coltellino. Cuocete la tatin nella parte bassa del forno per circa 20 minuti. Sfornatela, attendete 5 minuti, quindi rovesciatela su di un piatto. Servitela tiepida.

Tempo di lettura: 2 minuti
Colonna Sonora: Carla Bruni, Quelqu’un m’a dit
Sponsored by Buitoni, CoinCasa
Progetto #Vergnanosisceglie

Testi Federica Visconti Photo Noemi Mazzuchelli

Lascia un commento