Questa me la gioco: auguri Papà!

Quale regalo migliore che un po' di tempo?

Sebastiano non parla ancora, ma le sue esigenze si fanno sentire, anzi a volte si fanno strada così tanto che sembrano urlate. Io e il suo papà, per puro istinto di sopravvivenza, ci diamo i turni e molto spesso, a seconda delle situazioni ci regaliamo dei bonus. Ebbene si, bonus di tempo da spendere per stare un pochino da soli con se stessi. Vuoi goderti due ore di bagno caldo, con maschera viso, maschera capelli, olio corpo e manicure? Gioca il bonus. Scherzando gli ho preparato i bonus cartacei per la Festa del papà, da consegnarmi ogni volta che ha bisogno di una pausa, un break o semplicemente del silenzio. Nelle foto c’è il mio nipotino Mattia, non so se la sua mamma sarà contenta di questo imput… vedremo! Io li ho fatti, stampati, adesso resta solo da capire se è stata una buona idea o mi si rivolteranno contro come dei boomerang! In finale trovate lo stampabile, giocatevela!

Stampabili da scaricare:

Lascia un commento